Effettuiamo ottimizzazioni del tasso di conversione (CRO) e della user experience basate su 3 approcci integrati: Analitico, Scientifico, Empirico

Aiuteremo concretamente la tua azienda a comprendere (e quindi prevedere) bisogni e comportamenti dei tuoi potenziali clienti. Migliorando percezione e usabilità del tuo sito, con conseguente aumento delle vendite e diminuzione dell’errore in termini di investimento

Le nostre certificazioni

Analisi utenti

1 – Approccio analitico iniziale

Il primo passo fondamentale è quello di raccogliere tutte le informazioni possibili sull’effettiva situazione del tuo e-commerce e sul comportamento reale dei tuoi utenti. Non ci limitiamo, dunque, ad immaginare cosa possono fare i visitatori che arrivano sulle tue pagine. No, attraverso specifici strumenti di analisi partiamo dai reali movimenti dei visitatori per ottimizzare la loro esperienza sul tuo portale, aumentando così il tasso di conversione complessivo.

Ecco nello specifico le nostre mosse:

Come arrivano gli utenti sul tuo sito? Quali pagine visitano, e quali azioni di conversioni portano a termine? Per aumentare il tuo CRO il nostro primo passo consiste nel settare una Web Analytics appositamente studiata sul tuo target di settore
Cosa guardano i tuoi utenti nel tuo e-commerce, e cosa invece si perdono? Quali sono i loro movimenti reali sulle tue pagine? La conoscenza è potere, e grazie ai nostri sistemi di heatmap e di videoregistrazione possiamo analizzare in profondità la navigazione dei tuoi utenti
Grazie all’integrazione di un’apposita piattaforma CRM, ti offriamo la possibilità di memorizzare, catalogare e filtrare gli utenti che compiono determinate azioni sul tuo sito
Alleggerisci un po’ il tuo lavoro: grazie ai nostri strumenti di marketing automation possiamo automatizzare l’individuazione dei comportamenti degli utenti, la loro profilazione e il successivo invio di email mirate e personalizzate
In base all’analisi di questa ampia mole di dati procediamo all’individuazione delle pagine e dei percorsi del tuo e-commerce che possono essere migliorati per accrescere il numero degli acquisti completati.

Neuromarketing

2 – Approccio scientifico al miglioramento del tasso di conversione

Con l’approccio analitico iniziale riusciamo a capire cosa fanno gli utenti sul tuo e-commerce e come si muovono. Per poter davvero influenzare il loro comportamento è però necessario sapere anche i motivi di quelle determinate azioni, e non c’è nessun strumento che ti possa aiutare in questo senso. Il vero valore aggiunto, in questo caso, è costituito dal consulente, l’unico in grado di individuare i moventi reali degli utenti.

I nostri clienti possono fare affidamento sul nostro Web Marketing Manager Andrea Saletti, consulente di neuromarketing e di design persuasivo, nonché autore del libro ‘Neuromarketing e scienze cognitive per vendere di più sul web’. Psicologia della persuasione, psicologia cognitiva, copywriting persuasivo e soprattutto neuromarketing: integrando queste 4 scienze cognitive di ultima generazione possiamo aumentare il livello di conversione dei tuoi utenti facendo leva sulle loro emozioni.

Il neuromarketing, infatti, è una scienza cognitiva che, se applicata in modo sapiente ed oculato, può trasformare le sorti di un e-commerce. Partendo dal presupposto secondo il quale ogni decisione che prendiamo – e quindi, ovviamente, anche quelle di acquisto – sono il risultato di un mix di pensieri razionali e di emozioni, il neuromarketing studia quali sono i processi cerebrali che determinano i comportamenti dei clienti. Quale interfaccia, quali immagini, quali messaggi, quali colori, quali percorsi possono stimolare positivamente il cervello dei consumatori?

E soprattutto: come puoi indurre i tuoi utenti a desiderare davvero i tuoi prodotti? Come puoi evitare che i tuoi potenziali clienti abbandonino il carrello, eliminando ogni fonte di frustrazione nei loro percorsi verso l’acquisto? Quali bias cognitivi, quali comportamenti inconsci devi tenere presente per essere certo di non ridurre in alcun modo il tasso di conversione del tuo store online? Grazie alla nostra profonda conoscenza del neuromarketing possiamo fornirti le migliori risposte e le più efficaci soluzioni per ottimizzare l’esperienza di acquisto dei tuoi utenti.

Test

3 – Approccio empirico al miglioramento del tasso di conversione

Prima raccogliamo tutte le informazioni utili per comprendere al meglio la tua situazione, poi apportiamo le modifiche necessarie, e infine effettuiamo i necessari test per confrontare le varie possibili soluzioni e verificare i risultati ottenuti. Quando si parla di e-commerce, del resto, non esiste un limite ai test possibili. Lo stesso Amazon, non a caso, è famoso per la sua attitudine a testare qualsiasi cosa, anche le più sensibili modifiche. La chiave del successo, insomma, sta nei dettagli, anche nel mondo degli e-commerce. Ma quali tipi di test possiamo effettuare per verificare le migliori soluzioni per la tua piattaforma di vendita?

Test A/B: anche detti Split Test, servono per comparare due differenti versioni del medesimo elemento del tuo e-commerce. Immagina per esempio di dover scegliere tra due diverse Call to action: quale delle due soluzioni si rivela più performante, e quale, invece, porta ad un numero minore di conversioni?

Test Multivariati: questo tipo di test è indicato per delle verifiche più complesse, con un numero maggiore di variabili in gioco. Se con un Test A/B puoi per esempio confrontare le due differenti versioni di una call to action, con un Test Multivariato hai invece la possibilità di testare non solo le variabili di un singolo bottone, ma anche le sue diverse combinazioni con un altro elemento, come per esempio un’immagine.

Colori, forme, call to action, layout, titoli, newsletter, copy, è possibile testare qualsiasi cosa, per poi, in base ai risultati ottenuti, poter decidere quale soluzione adottare per ottenere il più alto tasso di conversione.

Alcuni clienti che ci hanno dato fiducia

Manes Castagnari
Competenza, precisione e passione

È questo il mix che tutto il team di Pronesis, fin dal primo giorno, ha dedicato al nostro progetto.

Siamo soddisfatti del risultato ottenuto: un e-commerce moderno, semplice, dalla forte identità visiva e soprattutto fruibile da mobile.

La differenza tra qualcosa di buono e qualcosa di grande è l'attenzione ai dettagli, e su questo aspetto Pronesis è una garanzia.

Marcello Labruna
Pronesis è perfettamente riuscita a capire le nostre esigenze, ancor meglio a soddisfarle

Quando avevo in mente HiNelson temevo di non riuscire a trovare partner che potessero soddisfare tutte le mie aspettative. Invece poi ho trovato Luca, Matteo, Alessandro ed Andrea.

Ci sono due strade da seguire al giorno d'oggi: progettare aziende Costumer oriented oppure rinunciare al mercato. Pronesis ha scelto la prima strada ed è perfettamente riuscita a capire le nostre esigenze, ancor meglio a soddisfarle.

Eleonora Peroni
Professionisti seri e preparati

Professionisti seri e preparati, penso sia questa la migliore caratteristica di Pronesis.

Nel mondo del web girano molte persone approssimativamente preparate che fanno perdere tempo e denaro, ma non è il caso di questa agenzia che, alla fine, fa la differenza!

Daniele Valente
Una scelta giusta!

Grazie al Team di Pronesis siamo riusciti a realizzare un sito e-commerce molto intuitivo e diretto. Soddisfatti sia dal punto grafico che di back office!

I risultati positivi non si sono fatti attendere molto, abbiamo incrementato il volume dei nostri affari ed abbiamo aumentato considerevolmente i contatti.

Un Partner su cui contare e su cui fare affidamento per il futuro.

Grazie Ragazzi!

Alessio Sturaro
Le vostre idee con Pronesis si sviluppano ed evolvono!

In particolare il nostro progetto di e-commerce necessitava di specifiche implementazioni e di una gestione degli attributi molto "profonda".

Ci siamo presentati al team di Pronesis con delle possibili soluzioni, grazie alla loro preparazione e professionalità in tutti campi, grafico – software e marketing, abbiamo ottenuto il miglior risultato ottimizzando risorse e tempo!

Un Grazie Speciale

Last edit: