Occuparsi di SEO e di Content non vuol dire avere a che fare unicamente con tecniche fredde e noiose. No, realizzare contenuti per il web e impegnarsi affinché gli utenti possano trovarli, usufruirne e dunque trarne soddisfazione è una continua sfida, è un’arte in evoluzione, e sì, è anche una questione di passione e di amore.

Non a caso l’evento creato da Salvatore Russo e dedicato agli appassionati del Digital Marketing si chiama proprio SEO&Love, per sottolineare come quella tra Content Marketing e SEO sia «la più bella storia d’amore del web». L’uno, infatti, non ha senso di esistere senza l’altro: le migliori tecniche SEO sono nulle senza dei contenuti creati a regola d’arte, e viceversa. Uniti all’interno di una visione strategica, invece, questi due elementi possono fare faville per un business online.

Già dal titolo, insomma, si capisce che quello che si terrà il 10 febbraio presso il prestigioso Teatro Nuovo di Verona non sarà un evento di digital marketing come gli altri. Non si farà infatti unicamente formazione, non ci si limiterà ad illuminare il pubblico sulle più innovative strategie e tecniche per promuovere le proprie attività online, ma si farà di più, puntando ad ispirare i partecipanti attraverso i più diversi e privilegiati punti di vista: tra gli speaker ci saranno infatti personaggi del calibro di Salvatore Aranzulla, vera e propria istituzione vivente del web made in Italy e autore di uno dei 30 siti più visitati del nostro Paese, ma anche Gaia Tortora, vicedirettore del TG La7, Paolo Iabichino, Chief Creative Officer del gruppo Ogilvy & Mather Italia, Irene Colzi, blogger e influencer nota per il suo blog di moda Irene’s Closet, e tanti, tanti altri ospiti di grande spessore, riuniti a raccontare la loro visione sullo stato dell’arte del content marketing, sulle più efficaci tecniche di comunicazione e di promozione e sulle tendenze di domani.

Si parlerà dunque ovviamente di SEO e di content marketing, ma ci sarà spazio anche per spunti interessanti sull’editoria, sullo storytelling, sul branding e su tutto quello che oggi può essere d’aiuto per comunicare, coinvolgere e convertire il proprio pubblico. L’evento è dunque realizzato su misura per tutti quegli imprenditori desiderosi di aumentare la propria visibilità online, ma anche per responsabili marketing, giornalisti, blogger, editori e chiunque altro sia interessato a conoscere questi speciali e privilegiati punti di vista sul mondo della SEO e del Content.

In mezzo a cotali speaker ci saremo anche noi di Pronesis: oltre ad essere orgogliosamente partner ufficiale dell’evento, la nostra web agency sarà presente sul palco attraverso lo speech del nostro Web Marketing Specialist Andrea Saletti. Già autore del libro ‘Neuromarketing e scienze cognitive per vendere di più sul web’, Andrea incentrerà il suo intervento proprio sul neuromarketing e sulle più efficaci strategie per aumentare il tasso di conversione a partire dall’analisi dei processi cerebrali che determinano i comportamenti degli utenti. Vuoi sapere perché i tuoi visitatori si comportano in quel preciso modo sul tuo portale? Le scienze cognitive di ultima generazione possono darti le risposte che cerchi!

Sarà dunque un’occasione da non perdere per scoprire nuove tecniche di web marketing e di comunicazione, per fare tesoro di tante preziose esperienze di successo e sì, anche per incontrare a tu per tu alcuni dei più grandi comunicatori e divulgatori dello scenario digital italiano.

E visto che l’evento, oltre ad essere dedicato al mondo della SEO, è caratterizzato da una buona dose di amore per l’universo del digital marketing – e visto soprattutto che in occasione delle feste Natalizie siamo tutti più buoni – il prezzo del biglietto è fortemente scontato fino al 31 dicembre: fino a quella data potrai quindi assicurarti l’ingresso a SEO&Love a soli 97 euro + iva anziché al prezzo intero di 137 euro + iva.

Ci vediamo a Verona!

 

Last edit:

SEO&Love 2018: lasciati ispirare da…

di Luca Bertelli tempo di lettura: 3 min