Banche, assicurazioni, società di consulenza, avvocatura, magistratura, carriera diplomatica… gli sbocchi lavorativi per chi si laurea in giurisprudenza, dopo un lungo iter formativo di esami pesanti e talvolta davvero tosti, non sono certo pochi, e fanno gola a tanti. Qualche mese fa Enrico Bertipaglia ha raggiunto l’agognata laurea in giurisprudenza all’Università di Padova, ma no, non si è buttato a pancia alla ricerca di concorsi, né è andato a bussare alla porta di un qualche parente con lo studio legale già avviato. No, il titolo di laurea, nel suo caso, era più che altro una sfida contro sé stesso, e quella sfida, anzi, quella ‘gara’, è ormai vinta e archiviata. Appeso il diploma alla parete, il ‘dottore in legge’ Enrico ora può dedicarsi al 100% alla sua vera passione, ovvero al mondo dei motori, in pista, a bordo pista e soprattutto online, con il lancio del suo nuovo e-commerce dedicato al karting Drake Kart.

agenzia e-commerce di Drake kart

Enrico Bertipaglia è cresciuto tra le piste da karting e i garage: tutti i pomeriggi, dopo aver chiuso i libri della scuola e dell’università, le sue mani andavano ad afferrare un volante, oppure, in alternativa, una chiave inglese, per rendere ancora più veloce il proprio kart o quello degli amici.

Da semplice passione per i motori, quella di Enrico si è poi trasformata in qualcosa di più. Le soddisfazioni in pista sono infatti cresciute di anno in anno, con il ragazzo impegnato a gareggiare prima nelle principali gare italiane, e poi anche in quelle internazionali. Ma Enrico non sa solamente come prendere bene una curva o fin dove spingersi con l’acceleratore, no, sa anche come mettere a punto dei kart da brividi, regolando alla perfezione telai e motori.

Non per niente il ragazzo ha forgiato le sue doti da meccanico e da allestitore in una bottega d’eccezione, in quella stessa casa di Chiesa Corse in cui sono passati campioni della Formula 1 del calibro di Lewis Hamilton e Nico Rosberg. Anno dopo anno, gli amici e gli appassionati che chiedono un consiglio o un intervento ad Enrico sull’allestimento del proprio kart si fanno sempre più numerosi.

Ma si sa, per andare più forte di tutti gli altri non ci vuole solo un buon allestitore, no ci vogliono anche i prodotti e gli accessori migliori: per questo, non appena compiuti i 18 anni, Enrico avvia il suo primo e-commerce per la vendita di accessori per kart.

Dapprima, con le gare da un parte e gli studi dall’altra, il tempo da dedicare al proprio store online non era certo tanto. Ora però la situazione è diversa: finita l’università, forte della grande soddisfazione dei tanti clienti, oltre che della fiducia del marchio Zanardi, che ha concesso a Enrico di diventare l’unico distributore online al mondo e il solo distributore fisico in Italia del suo famosissimo brand, il neo laureato ha deciso di far fare un salto di qualità al proprio business.

Quello che voleva Enrico non era un freddo portale di vendita online come se ne vedono fin troppi, capaci solamente di spaventare e mandare in confusione i clienti, ma un e-commerce di alta qualità, così come i prodotti che esso propone. La differenza tra il nuovo negozio online che abbiamo realizzato per Drake Kart e gli altri del suo settore, come lui stesso ci aveva domandato, è lampante: l’utente viene condotto per mano nel suo processo di acquisto, con una navigazione semplificata e divertente, con schede prodotto esaurienti, immagini di altissima qualità e soprattutto con la possibilità di chattare in tempo reale con Enrico, ‘il pilota a disposizione dei piloti’.

Enrico desiderava che nel suo portale si potesse respirare la stessa aria che si respira a bordo pista, lo stesso clima familiare, amichevole ed esperto reso caloroso dalla sua ardente passione per i motori. Il risultato è Drake Kart, un e-commerce pieno di carisma e di consigli utili per gli utenti, ma anche uno store online semplice, divertente e sicuro: come dovrebbe essere, del resto, un portale dedicato totalmente all’entusiasmante mondo del karting?

Piaciuto questo articolo? Perchè non leggi anche:

Last edit:

Pronti al via? Ecco Drake Kart…

di Luca Bertelli tempo di lettura: 3 min