Il 28 Settembre 2017, Pronesis sarà presente al PrestaShop day di Milano, l’evento di riferimento per la community PrestaShop italiana, con un workshop di Andrea Saletti.

Andrea Saletti Workshop di Neuromarketing
Cosa porta il cervello dei tuoi utenti a compiere la fatidica decisione di acquisto? Ci hai mai pensato?

Eppure tutti gli sforzi per migliorare il tuo e-commerce sono proiettati proprio verso quell’istante, verso quel momento in cui l’utente, dall’altra parte dello schermo, decide di acquistare un dato prodotto dal tuo negozio online.

Ma perché sta scegliendo esattamente quel prodotto? Perché lo sta acquistando dalle tue pagine piuttosto che da un tuo concorrente? E come mai, inoltre, sta compiendo questa azione oggi e non l’ha fatta ieri?

Comprendere i processi psicologici che portano gli utenti a compiere una decisione di acquisto, te lo assicuro, può aiutarti a migliorare esponenzialmente le tue performance di vendita.

Sono ormai lontani gli anni in cui, per avere un e-commerce di successo, era sufficiente saper raggiungere il proprio traffico in target. E siamo ancora più lontani dal quel buio Medioevo del marketing, quando ancora si pensava che i consumatori agissero in modo eminentemente razionale: oggi sappiamo invece che gli utenti non ragionano in termini di «ho bisogno di quell’oggetto, posso permettermelo, lo acquisto». Magari fosse così semplice.

Come ha spiegato il neuroscienziato Antonio Damasio «non siamo macchine pensanti che si emozionano, ma macchine emotive che pensano».
Certo, nella valutazione di un prodotto i processi logico-cognitivi hanno senz’altro la loro importanza, ma nessuna decisione – nemmeno quella di acquisto – può avvenire al netto delle emozioni, inavvertite o esplicite.

Uno studio clinico ha infatti dimostrato che taluni pazienti, reduci da traumi ad una particolare area del cervello dedita alla gestione delle emozioni, erano del tutto impossibilitati nel prendere le più basilari decisioni quotidiane.
Questo per ribadire che, alla base di ogni processo decisionale, c’è sempre una piccola scintilla emozionale, e sta quindi ai marketer saper sfruttare il lato emotivo degli utenti per favorire il processo di acquisto.

Quale interfaccia deve presentare un e-commerce per stimolare positivamente il cervello dei consumatori? Quali colori, quali immagini, quali messaggi?
A queste domande fornisce delle risposte esatte il neuromarketing, ovvero l’analisi rigorosamente scientifica di come il cervello umano risponde agli stimoli di marketing.

Seguimi durante il mio speech al PrestaShop Day 2017 , ti accompagnerò in un entusiasmante viaggio nei meandri della mente dei tuoi clienti, e ti spiegherò in modo dettagliato come:

  • Impostare una metodologia di lavoro scalabile su qualsiasi progetto e-commerce con obiettivo l’aumento delle vendite a parità di visite
  • Individuare i tuoi utenti target grazie a dati che già possiedi ed altri che puoi ottenere attraverso diverse strategie di facile attuazione
  • Costruire una comunicazione persuasiva che sia di massima efficacia proprio sui clienti ideali del tuo e-commerce e che li porti a fidelizzarsi al tuo brand

 

E tutto questo mostrandoti tantissimi casi reali su cui ho lavorato!

Ti aspetto il 28 settembre al Talent Garden di Milano 😉

prestashop day milano 2017

Piaciuto questo articolo? Perchè non leggi anche:

Last edit:

PrestaShop Day Milano: Neuromarketing e …

di Andrea Saletti tempo di lettura: 2 min