Vi ricordiamo che in seguito alla comunicazione del Ministero dello Sviluppo economico inviata alle Camere di Commercio, le sanzioni previste per le imprese che non hanno comunicato il proprio indirizzo di posta elettronica certificata non verranno applicate fino a fine anno.

Non sono previste ulteriori proroghe, per questo vi invitiamo a provvedere il prima possibile.

Per richieste di creazione di caselle certificate, pervenute oltre il 21 Dicembre 2011, Legalmail non assicura la possibilità di attivarle entro fine anno.

ricorda che la comunicazione  del Ministero dello Sviluppo economico inviata alle Camere di Commercio, che invita queste ultime a rinviare l’applicazione delle sanzioni previste per le imprese che non hanno comunicato il proprio indirizzo di posta elettronica certificata entro il 29 novembre, è applicabile fino a fine anno.

Non ne sono previste altre e per questo vi invitiamo a non temporeggiare.

Vorremmo evitare il sovraffollamento del sistema già sperimentato la scorsa settimana con i conseguenti disservizi degli Enti Certificatori.

Inoltre con le vacanze alle porte non potremo garantire l’evasione degli ordini, che ci perverranno  oltre il 21/12/2011, in tempo per evitare eventuali sanzioni.

L’Associazione dei Commercianti di Ferrara ha scelto Pronesis per effettuare il restyling del sito istituzionale.

Il sito www.ascomfe.it è stato realizzato con il sistema di gestione dei contenuti Joomla , in modo da rendere lo staff di Ascom indipendente per l’inserimento e modifica delle pagine che compongono il sito web .

La grafica pulita ed essenziale favorisce una miglior consultazione dei tanti contenuti e news presenti nel portale dell’associazione.

 

http://www.ascomfe.ithttp://www.ascomfe.it

Attiva con Pronesis la tua casella Legalmail

Il 28 Novembre 2011 è il termine ultimo per attivare la casella di posta certificata per la tua azienda!

Siamo partner autorizzati Legalmail, scopri i vantaggi e attiva la caselle legalmail scaricando il modulo e seguendo le semplici istruzioni indicate sul nostro sito dedicato .

In soli 2 giorni la tua casella sarà attiva e potrai iniziare ad utilizzarla.

Ti ricordiamo inoltre che è necessario comunicare alla camera di commercio il nome della legalmail attivata.

Se hai bisogno di qualche informazione aggiuntiva contatta il tuo commerciale di riferimento.

Vi segnaliamo un interessante bando della Camera di Commercio di Ferrara che finanzia investimenti anche per soluzioni gestionali e siti e-commerce.
Se volete maggiori informazioni contattateci e vi daremo i riferimenti dell’azienda che ci segue per queste pratiche.
AGEVOLAZIONI PER L’INNOVAZIONE E LA COMPETITIVITA’ DELLE IMPRESE
(Camera di Commercio e Provincia di Ferrara)

BENEFICIARI
•    Imprese con sede legale e/o unità operativa nella provincia di Ferrara, in forma singola o aggregata;
•    consorzi d’imprese con sede legale e/o unità operativa nella provincia di Ferrara.

Che cos’è Google Shopping?

Google Shopping permette agli acquirenti di trovare i tuoi prodotti su Google in modo semplice e veloce e offre  i seguenti vantaggi:

  • Possibilità di attirare potenziali nuovi clienti. Google Shopping ti permette di raggiungere gli acquirenti mentre stanno ricercando prodotti su Google
  • Il servizio è gratuito
  • Prodotti sempre aggiornati

Pronesis può automatizzare l’aggiornamento dei prodotti e la relativa pubblicazione su Google shopping.

Con un comunicato stampa di ieri sera (15/09/2011) il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha informato che il D.L. 13/8/2011 n. 138 (manovra finanziaria) è stata inviata alla pubblicazione per la giornata di oggi 16/9/2011.

Pertanto a partire da domani 17/09/2011 l’IVA passa dal 20% al 21%.

Le altre aliquote 4% e 10% rimangono immutate.

Per la decorrenza dell’aumento rileva il momento di effettuazione dell’operazione.
Abbiamo previsto differenti procedure per adeguare le applicazioni (software gestionale, siti di commercio elettronico, software dedicato) alla nuova aliquota. I clienti sono invitati a contattare il proprio commercialista per definire la procedura corretta caso per caso, in base a quanto indicato Pronesis interverrà direttamente o fornendo adeguate istruzioni.

Le operazioni di adeguamento verranno effettuate solo su richiesta, che deve pervenire esclusivamente tramite mail all’indirizzo info@pronesis.it includendo le indicazioni scritte date dal commercialista.

Non rischiare che le tue email e i documenti non vengano correttamente e celermente consegnati!
Entro il 28 Novembre 2011 tutte le imprese dovranno attivare la casella di posta certificata aziendale

Le mail inviate con la Pec (posta elettronica certificata) forniscono garanzia di invio e certificano l’avvenuta consegna entro pochi secondi dalla spedizione (la certificazione ha valore legale).

I vantaggi sono molteplici.

Non si dovranno più fare stressanti code alle poste per inviare raccomandate con ricevuta di ritorno, la consegna è immediata e la pec viene spedita come una normale email.

Si beneficerà di un notevole risparmio in quanto non ci saranno più costi di spedizione per francobolli e corrieri.

Si può utilizzare da qualunque postazione pc o portatile con una connessione ad internet.