Chi oggi intende lanciare un e-commerce, oltre alla parte grafica e alla perfetta funzionalità dei meccanismi di acquisto online (vendita, invio della merce ed eventuale reso), deve tener conto anche dell’esperienza di vendita; cioè quell’aspetto intangibile ma indimenticabile che fa la differenza e rende riconoscibile un negozio online curato strategicamente, da uno lasciato al caso.

Telegrama new era of messaging – è stato creato da uno sviluppatore russo nel 2013 ed è un sistema di messaggistica, come il più diffuso WhatsApp.

Da poche settimane è stato raggiunto il traguardo dei 100 milioni di utenti, negli ultimi sei mesi Telegram ha infatti aumentato di 40 milioni il totale degli utilizzatori ed arriva a consegnare ogni giorno più di 15 miliardi di messaggi!

Il mondo del commercio elettronico è fiorente e venditori online di tutto il mondo stanno incassando sempre di più. La convenienza dell’acquisto sul web rispetto a quella offerta nei negozi fisici è difficile da raggiungere dal momento che è possibile sfogliare e acquistare quasi tutto comodamente da casa.
Tuttavia c’è qualcosa contro cui tutti i rivenditori online devono combattere quotidianamente: l’abbandono dei carrelli.