Giuseppe Verdi vedeva nel caffè «il balsamo del cuore e dello spirito». Con – o meglio, sul – caffè non si scherza, men che meno in Italia, dove l’espresso non è una semplice bevanda calda, ma un vero e proprio rito quotidiano. E a renderlo tale sono state alcune torrefazioni nostrane, capaci di infondere nelle proprie miscele tutto il proprio amore e la propria passione, in un processo di selezione e di tostatura che ci viene invidiato da tutto il mondo.

Threedifferent è un sito che propone abbigliamento, scarpe e accessori dei migliori brand a livello mondiale.

Il titolare del progetto Threedifferent, ci ha contattato con l’obiettivo di sviluppare una nuova piattaforma e-commerce, che gli permettesse di fare un “salto tecnologico” rispetto alla vecchia soluzione adottata, che prevedeva diversi processi da eseguire manualmente e con elevata probabilità di errore.

Vi segnaliamo l’ interessante decreto legge “Destinazione Italia” per favorire la digitalizzazione dei processi aziendali e l’ammodernamento tecnologico delle micro, piccole e medie imprese con un voucher a fondo perduto da € 10.000,00 per finanziare l’acquisto di hardware, software (crm, software gestionali, applicazioni web), soluzioni ecommerce e relativa formazione.

Purtroppo siamo stati vittima di un caso di email Spoofing.

Al di la del nome apparentemente buffo, la parola inglese deriva dal verbo spoof ovvero imbrogliare, la situazione che si è verificata non è stata per nulla piacevole.

La presente comunicazione è rivolta principalmente a chi ha ricevuto questa email e non conosce Pronesis e non sapendo

come funzionano queste truffe pensa erroneamente che sia implicata la nostra azienda.

In pratica viene presa la mail di un sito (realmente esistente o meno, ad esempio hanno utilizzato sia info che una fantomatica email servizio ) e la si utilizza

sfruttando server di invio violati e senza autenticazione per inviare email che richiedono il cambio dei dati della carta di credito o imbrogli di questo tipo.

Da oggi 1 Febbraio 2013 è definitivamente attivo il CRM aziendale integrato al software gestionale Passepartout MexalBP .

Il CRM crm.pronesis.it al quale tutti i nostri clienti avranno accesso prevede le seguenti funzionalità:

  •  Visualizzare in qualunque momento le fatture emesse da Pronesis e controllare lo scadenziario dei pagamenti
  •  Creare ticket per richieste commerciali, tecniche o amministrative e visualizzare lo storico e il dettaglio delle richieste fatte
  •  Controllare tutti i prodotti e software acquistati e i servizi/contratti attualmente attivi, con relativo dettaglio sul costo e la periodicità
  •  Visualizzare i rapportini di intervento, con tutti i dettagli sull’attività svolta dai tecnici e il relativo costo

Vi ricordiamo che in seguito alla comunicazione del Ministero dello Sviluppo economico inviata alle Camere di Commercio, le sanzioni previste per le imprese che non hanno comunicato il proprio indirizzo di posta elettronica certificata non verranno applicate fino a fine anno.

Non sono previste ulteriori proroghe, per questo vi invitiamo a provvedere il prima possibile.

Per richieste di creazione di caselle certificate, pervenute oltre il 21 Dicembre 2011, Legalmail non assicura la possibilità di attivarle entro fine anno.

ricorda che la comunicazione  del Ministero dello Sviluppo economico inviata alle Camere di Commercio, che invita queste ultime a rinviare l’applicazione delle sanzioni previste per le imprese che non hanno comunicato il proprio indirizzo di posta elettronica certificata entro il 29 novembre, è applicabile fino a fine anno.

Non ne sono previste altre e per questo vi invitiamo a non temporeggiare.

Vorremmo evitare il sovraffollamento del sistema già sperimentato la scorsa settimana con i conseguenti disservizi degli Enti Certificatori.

Inoltre con le vacanze alle porte non potremo garantire l’evasione degli ordini, che ci perverranno  oltre il 21/12/2011, in tempo per evitare eventuali sanzioni.